Frappe

frappe,ricetta frappe,dolci carnevale frappe
Ricetta Frappe, cominciamo a presentarvi le ricette dei dolci di carnevale e cominciamo con le frappe, tipico dolce del carnevale, preparare le frappe è veramente semplice, seguiteci e vedrete che sarà una passeggiata con la nostra ricetta.....

Ingredienti:

Farina 400 gr
Zucchero 80 gr
Uova 4
Burro 60 gr
Limone
Olio di semi
Zucchero a velo q.b.

Preparazione Frappe:

Cominciamo, impastate la farina assieme alle uova, allo zucchero, al burro fuso e alla scorza di limone grattuggiata, impastate energicamente almeno per 5 minuti, ora lasciate riposare la pasta per almeno 30 minuti.
Adesso la pasta è pronta, quindi con un mattarello fate una sfoglia di circa mezzo centimetro e tagliatela a striscioline, quindi mettete l' olio di semi a scaldare e quando sarà bollente mettete a friggere le vostre frappe, appena inizieranno ad 'imbiondire' saranno pronte, prima di servire spolverare abbondantemente con lo zucchero a velo, le frappe sono pronte!!!
Precedente
« Successivo
Successivo
Successivo »

12 commenti

Clicca QUI per commenti
Anonimo
admin
28 gennaio 2009 17:09 ×

Grazie mille!!!!!!! sono riuscito con questa ricetta a preparare delle frappe favolose!!!!

Rispondi
avatar
Anonimo
admin
04 febbraio 2010 15:41 ×

ma senza limone vengono buone uguale?

Rispondi
avatar
Ricettariocucina
admin
05 febbraio 2010 16:01 ×

Naturalmente si, il limone non è indispensabile anche se da un aroma piacevole, provi la ricetta e poi mi faccia sapere come è andata.
Saluti
Ricettariocucina

Rispondi
avatar
roberta
admin
12 febbraio 2010 15:12 ×

perchè aspettare 30' se non si è usato il lievito? Roberta

Rispondi
avatar
Massy
admin
20 gennaio 2011 19:38 ×

Perché anche se non ce il lievito la pasta si riposa e si ammorbidisce per poterla stendere meglio così non si strappa mentre si fanno ciao

Rispondi
avatar
ilaria76
admin
05 marzo 2011 18:56 ×

Graziee.. sono venute buone le ho preparate per portarle lunedì ad una festa...l'impasto alla fine è risultato un po' appiccicoso ma aggiungendo la farina sul tavolo da lavoro facilita la stesa della pasta..ciaoo

Rispondi
avatar
ilaria76
admin
05 marzo 2011 18:56 ×

Graziee.. sono venute buone le ho preparate per portarle lunedì ad una festa...l'impasto alla fine è risultato un po' appiccicoso ma aggiungendo la farina sul tavolo da lavoro facilita la stesa della pasta..ciaoo

Rispondi
avatar
Anonimo
admin
06 marzo 2011 16:52 ×

Salve a tutti !! Si può fare anche con la pasta sfoglia ?!

Rispondi
avatar
27 gennaio 2014 18:15 ×

la pasta sfoglia è più adatta per i biscotti o la crostata e si cucina in forno!!!!
non l'ho mai fritta!!!! mah!!! prova!!!! magari è buona!!!!

Rispondi
avatar
27 gennaio 2014 18:17 ×

non penso..la pasta sfoglia è più adatta per i biscotti o la crostata..non l'ho mai fritta...comunque prova lo stesso...magari è buona!!!! <3 <3 <3

Rispondi
avatar

Grazie per il tuo commento!