Petto di Pollo all' Arancia


Petto di Pollo all' Arancia, ci sono diversi e molteplici modi per cucinare un petto di pollo, oggi noi vi mostriamo come preparare il petto di pollo all'arancia, la ricetta del petto di pollo all'arancia è banale ma questo piatto vi stupirà ne sono sicuro, a me piace tantissimo anche perchè è una ricetta facile e veloce che ci consente di preparare un piatto a mio parere prelibato, gustoso, vi consiglio di provare la mia ricetta e vedrete che ho assolutamente ragione, di seguito trovate la ricetta del petto di pollo all'arancia:

Ingredienti:

Petto di pollo tagliato a fette 500 gr
3 arance
1 bicchiere di vino bianco secco
Farina 00
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione Petto di Pollo all' Arancia:

Cominciamo a preparare il nostro petto di pollo all'arancia, prendete una padella antiaderente capiente e mettete a scaldare qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva; nel frattempo prendete le vostre fette di petto di pollo ed infarinatele, ovvero passatele da entrambi i lati su un letto di farina, quindi scuotete le fette di petto di pollo eliminando la farina in eccesso.

A questo punto mettete a cuocere il petto di pollo nella padella quando oramai l'olio sarà ben caldo, fate dorare bene il petto di pollo da entrambi i lati, quindi versate il vino bianco e coprite con un coperchio, lasciate ora che evapori il vino bianco.

Nel frattempo che evapora il vino bianco prendete due delle tre arance lavatele bene e ricavatene il succo, non buttate la buccia perchè andrà poi grattuggiata.

Versate ora il succo d'arancia sul petto di pollo, amalgamatelo bene e seguitate la cottura, quando il succo si sarà un poco ritirato e mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura abbassate il fuoco al minimo e grattuggiate la buccia d'arancia, finite la cottura amalgamando al meglio il tutto, con la restante arancia potete decorare i piatti a vostro piacimento, o adagiando una fettina d'arancia fresca nel piatto od uno spicchio, a questo punto il vostro petto di pollo all'arancia è pronto, servite con il sughetto di cottura naturalmente!


Precedente
« Successivo
Successivo
Successivo »

Grazie per il tuo commento!