Soutè di Vongole


Ricetta soutè di vongole, il soutè di vongole è un piatto che generalmente viene servito come antipasto, una volta preparato il soutè di vongole lo stesso può essere utilizzato anche per preparare dei fantastici spaghetti alle vongole oppure come secondo piatto davvero sfizioso, la ricetta del soutè di vongole è semplicissima da realizzare, seguite di seguito il nostro procedimento e preparerete un soutè di vongole decisamente squisito, di seguito la ricetta:

Ingredienti:

Vongole Veraci freschissime 1 kg
Olio extravergine di oliva 3 cucchiai
Aglio 2-3 spicchi
Prezzemolo un ciuffo abbondante
Peperoncino 1
Vino bianco secco 1/2 bicchiere

Preparazione soutè di vongole:

Prendete le vongole e mettetele in una bacinella, ricopritele di acqua, aggiungete un poco di sale e lasciate spurgare per un'ora abbondante, togliete quindi l'acqua, eliminate i residui di sabbia sul fondo; sbattete un po' le vongole in modo da eliminare ulteriore sabbia, rimettete nella bacinella sempre ricoperte di acqua con del sale e lasciate ancora riposare per 40 minuti circa dopodiché di nuovo risciacquate bene.

A questo punto vi consiglio di passare velocemente le vongole sotto acqua corrente una ad una.

Prendete ora un tegame capiente, aggiungete tre cucchiai d' olio extravergine di oliva, l'aglio, il peperoncino intero e fate cuocere a fiamma bassa, lasciate dorare l'aglio pian piano; quando l'aglio sarà dorato da entrambi i lati potete aggiungere le vongole, alzate la fiamma e coprite con un coperchio, fate cuocere in questo modo per 3-4 minuti dopodichè togliete il coperchio aggiungete abbondante prezzemolo tritato e il mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Coprite di nuovo con un coperchio e fate cuocere altri 2-3 scuotendo il tegame, a questo punto non rimane che servire, il soutè di vongole è pronto, a piacere nel momento in cui andate ad aggiungere il prezzemolo ed il vino bianco potete aggiungere anche qualche pomodorino che sia però molto maturo.

Vi consiglio di servire il soutè di vongole accompagnato da qualche bruschetta all'aglio.

0 commenti:

Posta un commento